Le avventure di Masha:(EP.25) MASHA DAL DENTISTA

Cosa c'è di speciale nella dentizione dei bambini?

Quando un bambino inizia a crescere i denti, ciò influisce sulle sue condizioni e sul suo comportamento. È molto importante aiutarlo ad affrontare questo processo. Per essere sicuri che tutto stia andando secondo i piani, è necessario monitorare in tempo l'aspetto dei denti. Cosa devi sapere per questo?

Contenuto dell'articolo

sintomi della dentizione del bambino

Cosa c'è di speciale nella dentizione dei bambini?

Per prima cosa, devi familiarizzare con i sintomi della dentizione in un bambino. I segni sono sia generali che locali. Inizialmente, c'è un cambiamento generale nel comportamento del bambino. Comincia a essere capriccioso, piange, spesso ha bisogno di nutrirsi.

È spesso possibile osservare il rossore delle guance e un aumento della temperatura oltre i 37 gradi. La temperatura della dentizione aumenta a causa dei processi infiammatori che si verificano nella bocca del bambino. Se supera i 38 gradi, molto probabilmente è stata introdotta un'infezione.

Alcuni pediatri rassicurano i genitori che sintomi come eruzioni cutanee, febbre alta, diarrea e vomito sono solo il risultato della dentizione. Tuttavia, tali manifestazioni gravi di malessere sono solitamente le conseguenze di una grave infezione intestinale che richiede un trattamento immediato.

Un altro segno di dentizione nei bambini può essere uno sgradevole odore metallico dalla bocca del bambino. È causato dalla decomposizione della mucosa e del sangue, dall'aumentata secrezione degli enzimi salivari.

Quando si avvicina il momento della dentizione, le gengive iniziano ad arrossarsi e gonfiarsi. A volte appare una minuscola pallina bianca nella gengiva, da cui alla fine emergerà un dente. Le gengive delle briciole fanno male e prurito, provocandogli molte sensazioni spiacevoli.

Per affrontare in qualche modo questo problema, i genitori danno ai bambini speciali giocattoli da masticare in silicone in modo che il bambino possa graffiare le gengive con loro. Se un tale pettini non appare sotto la mano di un bambino in tempo, verrà utilizzato qualsiasi oggetto che può essere infilato in bocca. Pertanto, i genitori devono monitorare i propri figli per prevenire l'infezione.

termini di dentizione dei denti da latte

Cosa c'è di speciale nella dentizione dei bambini?

I rudimenti dei denti da latte compaiono in un bambino anche all'interno dell'utero materno verso la sesta settimana di gravidanza. Per fornire al feto abbastanza calcio, una donna deve riconsiderare la sua dieta. Cibo nocivo e stili di vita malsani hanno un effetto dannoso non solo sui futuri denti del bambino, ma anche sulla sua salute in generale.

Dentizionenei bambini, di solito inizia a circa sei mesi di età. C'è un certo ordine in questo processo. Gli incisivi anteriori compaiono per primi, seguiti da quelli laterali. Dopo un anno di età, i molari iniziano a tagliare e più vicino a due anni - i canini. Gli ultimi denti da latte spuntano all'età di tre anni.

I tempi dell'eruzione dei denti da latte possono essere spostati di un paio di mesi, ma non di più. Se il ritardo è superiore a 3 mesi, potrebbe essere causato da rachitismo o da un'altra malattia altrettanto pericolosa. Questa potrebbe essere una violazione dei processi metabolici, della produzione di ormoni, ecc.

Ci sono casi rari in cui un bambino nasce con denti già spuntati. Per rendere più conveniente per la madre allattare il bambino, i denti vengono rimossi. L'opposto è il caso in cui un bambino non ha gemme dentali.

Ciò significa che durante il trasporto di un bambino, si è verificato un fallimento nello sviluppo del corpo del bambino. In una situazione del genere, è imperativo consultare un dentista pediatrico.

L'ordine della dentizione in un bambino:

  • 6-9 mesi - incisivi mediali della mascella inferiore;
  • 7-10 mesi - incisivi anteriori della mascella superiore;
  • 9-12 mesi - incisivi laterali;
  • 12-18 mesi - primi molari della fila superiore;
  • 13-19 mesi - fila inferiore dei primi molari;
  • 16-20 mesi - canini della fila superiore;
  • 17-22 mesi - zanne della fila inferiore;
  • 20-33 mesi - secondi molari della fila inferiore;
  • 24-36 mesi - secondi molari della fila superiore.

Fino a due anni, il numero richiesto di denti in un bambino può essere calcolato con la formula: età del bambino (mesi) - 4. Dopo due anni, questa regola non si applica.

Dopo 5 anni, inizia il processo di cambio dei denti da latte. Gradualmente si allentano e cadono e nuovi molari forti crescono per sostituirli. Affinché crescano uniformemente, non è consigliabile toccarli con la lingua durante l'eruzione.

cosa non fare quando arrivano i denti da latte

È severamente vietato strappare la gomma da soli. Questo può provocare un'infezione nella ferita. Inoltre, questa è una procedura molto dolorosa e il bambino soffre costantemente di dolore anche senza di essa. Inoltre, questo può danneggiare l'embrione del dente. Inoltre, non è consigliabile dare a tuo figlio zucchero raffinato per grattarsi le gengive.

Per alleviare il gonfiore delle gengive e alleviare il dolore, puoi lubrificarle con uno speciale gel anestetico, che viene venduto in farmacia. In alternativa si utilizza anche un infuso di valeriana, vari decotti di erbe che hanno un effetto antisettico e lenitivo: salvia, camomilla, lavanda, menta, melissa.

Cosa c'è di speciale nella dentizione dei bambini?

Non utilizzare prodotti contenenti alcol, poiché ciò irriterà la mucosa orale del bambino. Lo stesso vale per l'aspirina.

Per stimolare la crescita dei denti, periodicamente è necessario massaggiare le gengive, picchiettandole leggermente con le dita pulite.

Devo aggiungere alla dieta un bambino di un annoAlimenti Enka contenenti calcio: formaggio, alghe, albicocche secche, ecc. Non puoi coccolare tuo figlio con dolci oltre misura.

Per prevenire il rossore della pelle, rimuovere regolarmente la saliva in eccesso dal bambino.

Non appena possibile, dovresti insegnare al piccolo a lavarsi i denti e sciacquarsi la bocca dopo aver mangiato. Fino a un anno e mezzo di età, i genitori stessi devono prendersi cura dei suoi denti. Per questo, vengono utilizzati pennelli di plastica morbida, che vengono messi al dito di un adulto.

Per evitare futuri problemi con la salute dei denti e del cavo orale, il bambino ha bisogno di apprendere le regole dell'igiene personale il prima possibile. Saranno utili anche visite regolari dal dentista. Dopo tutto, la salute del bambino è nelle mani dei genitori!

Elettra Lamborghini VS Baby K (PARODIA Come no) Battaglia Rap Epica Freestyle

Messaggio precedente Pasta Di Petto Di Pollo Con Zucca
Post successivo Lifting del viso o come ringiovanire