Tradizioni e costumi nuziali in Bielorussia

Vaselle, un matrimonio in Bielorussia, consisteva in diverse fasi canoniche, che possono differire leggermente nello scenario a seconda dell'area. Tuttavia, c'erano principi generali. Ad esempio, i matrimoni non si sono mai tenuti durante il periodo di digiuno, così come dal 7 al 21 gennaio. Il periodo più adatto per i festeggiamenti era considerato la fine dell'estate e l'inizio dell'autunno, quando la raccolta era completamente completata, e il periodo del mangiatore di carne invernale, i giorni dall'Epifania a Maslenitsa.

Caratteristiche della cerimonia nuziale nazionale in Bielorussia

Tradizioni e costumi nuziali in Bielorussia

Oggi, le usanze nazionali non vengono praticamente rispettate, ma sempre più giovani stanno cercando di ripristinare lo spettacolo spettacolare che ha sempre accompagnato i matrimoni in Bielorussia, Ucraina, Russia.

I preparativi per la celebrazione sono iniziati con il matchmaking, che ha avuto luogo martedì, giovedì o sabato.

I parenti stretti del ragazzo hanno agito come matchmakers e lui stesso potrebbe essere assente.

A proposito, per assicurarsi che i sensali non vengano rifiutati, in Polesie è stata inviata in anticipo una donna speciale a casa della sposa, che ha dovuto ottenere il consenso della ragazza al matrimonio e ai suoi parenti. E solo dopo che i sensali sono andati a casa, portando con sé regali: miele, pane, vodka.

In diversi paesi del mondo, le usanze del matrimonio prevedevano che la sposa salutasse le sue damigelle. In Bielorussia, questa cerimonia di solito cadeva il sabato precedente al matrimonio. Durante la festa di addio al nubilato, le ragazze hanno intrecciato una corona nuziale per la sposa e hanno cercato di renderla uniforme e bella, poiché la felicità sposata di un amico dipendeva dal suo aspetto.

Si stava preparando un pane nuziale a casa dello sposo.

Solo donne sposate con figli o donne incinte hanno partecipato a questa azione. La pagnotta era decorata in modo fantasioso e frammenti di gioielli venivano gettati nei cortili di giovani e ragazze che stavano per trovare il loro compagno.

Tradizioni e costumi nuziali in Bielorussia

Prima della partenza dello sposo, è stato allestito un tavolo per la sposa al centro della casa, sul quale dovevano esserci un secchio d'acqua, una pagnotta di sale e una candela. Il ragazzo con le mani legate con un asciugamano è stato circondato tre volte intorno al tavolo e benedetto per strada, dando l'icona.

In questo momento, la tavola festiva è stata imbandita nella casa della sposa e l'eroe dell'occasione è stato vestito a festa. Tuttavia, la ragazza avrebbe dovuto essere vestita a casa di qualcun altro, situata sullo stesso lato della strada in cui viveva la famiglia felice.

Spesso, le tradizioni e le usanze nuziali dei popoli del mondo includono uno spettacolo teatrale: il riscatto della sposa, che di solito è guidato dai parenti stretti della ragazza, ad esempio i fratelli. Dopo aver pagato il riscatto, lo sposo prese la sposa e la portò a casa sua, dove un piccolo pasto attendeva tutti gli ospiti, dopodiché i giovani andarono in chiesa.

Nelle tradizioni e nei costumi nuziali della Bielorussia, molta attenzione è stata prestata al corteo: si supponeva che 7 carri vi partecipassero, il primo dei quali era lo sposo. Dopo il matrimonio, i giovani hanno spesso visitato il cimiteroonorare la memoria degli antenati.

Insegne nuziali comuni in Bielorussia

Come nella maggior parte dei paesi del mondo, in Bielorussia ci sono una serie di segnali che soddisfano quali giovani dovrebbero garantire una vita familiare lunga e felice:

Tradizioni e costumi nuziali in Bielorussia
  • Ad esempio, ottimo se il corteo nuziale deve attraversare 7 ponti. Di fronte a ciascuno di loro, il corteo si fermò e lo sposo portò tra le braccia la sua promessa sposa attraverso il ponte.
  • Per impedire a una giovane famiglia di conoscere la povertà, dopo il matrimonio, i giovani hanno dovuto calpestare un involucro o una coperta rovesciata.
  • Attraverso la soglia, il giovane sposo portava in braccio la moglie, e gli invitati inondavano di grano gli sposi, curando anche il benessere degli sposi.
  • C'era una tradizione per celebrare il matrimonio per tre giorni. Inoltre, i parenti degli sposi hanno celebrato la celebrazione separatamente. E dopo la terza notte, la madre si tolse il velo dalla figlia e lo diede al suo amico più grande, l'uomo migliore, in modo che potesse sposarsi il prima possibile.
  • Le tradizioni e le usanze nuziali bielorusse, russe e ucraine spesso implicano che la sposa lanci il suo bouquet alle sue damigelle. Qualunque cosa prenda i fiori, il prossimo si sposerà. Ma in realtà, i popoli slavi non avevano un tale rituale, fa parte della cultura occidentale.
  • D'altra parte, l'usanza di portare la sposa oltre la soglia è considerata veramente slava, poiché le forze oscure si accumulano in questo luogo, il che può provocare la sposa. Inoltre, una serratura aperta era nascosta sotto la soglia, che veniva chiusa quando la coppia entrava in casa, e gettata via, proteggendo la vita familiare dei giovani dalla sfortuna.

Certo, oggi la maggior parte dei diversi segni e tradizioni appartengono al passato, i giovani preferiscono celebrare le vaselle secondo lo scenario moderno.

Tuttavia, è un peccato che le belle usanze stiano gradualmente scomparendo dalle nostre vite, cedendo il passo agli standard occidentali.

Messaggio precedente Cos'è l'ipercheratosi cervicale: cause dell'aspetto e metodi di trattamento della patologia
Post successivo Alla ricerca delle cause del dolore al petto