Avana, Cuba

Stile vintage: i suoi elementi principali

Le persone che vogliono sempre apparire eleganti e irresistibili dovrebbero dare un'occhiata più da vicino allo stile vintage. Viene dalla Francia e in traduzione significa vendemmia di un certo anno o vino di alta qualità invecchiato .

Stile vintage: i suoi elementi principali

Gli elementi di stile si riflettono nell'abbigliamento, nel design degli interni, nelle attrezzature, negli accessori e negli articoli per la casa. Che cos'è lo stile vintage e quali caratteristiche sono intrinseche in esso, considereremo in questo articolo.

Contenuto dell'articolo

Abbigliamento vintage

I capi guardaroba in stile vintage riflettono le migliori tendenze della moda del dopoguerra. Allo stesso tempo, gli anni '90 del secolo scorso sono il limite di tempo massimo. Le cose create prima della prima guerra mondiale sono considerate antiquariato e quelle che il mondo ha visto dopo gli anni '90. - moderno.

Il vintage non è solo vestiti vecchi, ma quelle cose che trasmettono le tendenze più calde di un certo tempo. Ad esempio, in Occidente, lo stile vintage dell'abbigliamento si riflette nelle collezioni di couturier di fama mondiale - CocoChanel, ChristianDior, Pierre Cardin, Gucci, Ungaro .

A seconda dell'origine delle cose, è consuetudine distinguere le seguenti direzioni:

  • direttamente vintage;
  • non vintage;
  • annata mista.

L'autentico vintage è una rarità alla moda creata da famosi stilisti degli ultimi decenni. La versione combinata della tendenza della moda ha luogo quando nel processo di creazione dei vestiti sono stati utilizzati materiali autenticamente vintage e moderni.

I prodotti non vintage sono quelli creati artificialmente secondo i parametri dell'antiquariato. L'abbigliamento in stile vintage è indossato da molte celebrità - Julia Roberts, Dita Von Teese, Keith Moss, Chloe Sevigny e solo da persone benestanti.

Le persone acquistano tali prodotti per i seguenti motivi:

  • Unicità: la maggior parte delle cose sono realizzate in una singola copia o in una quantità piuttosto limitata;
  • Alta qualità: nel dopoguerra si creavano oggetti per l'uso quotidiano, progettati per diversi anni, grazie ai quali erano dotati di un'elevata resistenza all'usura;
  • Investire denaro: i prodotti sono sempre costosi, quindi per i ricchi l'acquisto di abbigliamento vintage è un processo di investimento interessante;
  • Storia: queste cose hanno la loro storia, quindi hanno un significatocaricare;
  • Dettagli: i capi del guardaroba hanno finiture originali a mano;
  • Naturalezza: le cose sono realizzate esclusivamente con materiali naturali, quindi non danneggiano l'ambiente.

Puoi completare il look di una donna con gli accessori giusti. In primo luogo in termini di popolarità in quei giorni erano spille e collane, le donne completavano anche la loro immagine con occhiali, borse, cinture, portafogli, guanti, realizzati nello stile appropriato. Abiti vintage, camicette, jeans, cappotti, giacche, sciarpe sono ancora di moda.

Interni di appartamenti in stile vintage

Il vintage interesserà quei designer, così come i principianti e i dilettanti che hanno immaginazione e hanno idee creative per la decorazione d'interni. Anche un armadio o un divano in stile vintage può essere battuto in modo così redditizio e con successo che la stanza delizierà!

Puoi creare uno stile vintage all'interno utilizzando i seguenti elementi:

  • mobili squallidi (decorativi);
  • colori tenui;
  • bambole antiche, giornali, valigie, dischi, ecc.;
  • accessori in ghisa, rame e argento.
Stile vintage: i suoi elementi principali

Attualmente, trovare oggetti veramente antichi non è così facile, ma dato che molti produttori invecchiano deliberatamente i loro prodotti, è diventato possibile equipaggiare gli alloggi con questo stile.

Quando si decora una stanza, prima di tutto è importante utilizzare materiali naturali. È meglio dipingere semplicemente il soffitto e le pareti utilizzando composti e vernici speciali per l'invecchiamento.

È meglio posare il parquet o una normale tavola di legno sul pavimento, mentre dovrebbero anche avere un aspetto shabby . In bagno e in cucina, puoi installare piastrelle di ceramica vecchio stile con motivi che sono stati utilizzati attivamente molti anni fa.

Per rendere l'interno naturale, è meglio non sovraccaricarlo, per questo è necessario determinare cosa esattamente imposterà lo stile vintage. Se l'elemento principale sono mobili e altri accessori usurati, è consigliabile dipingere le pareti in un solido colore pastello.

Se i mobili e i tessuti nella stanza sono neutri, puoi dare agli interni un aspetto vintage con carta da parati con un motivo floreale discreto o con un ornamento a contrasto.

Quando si organizza l'alloggio nel vecchio spirito, non dimenticare i tessuti: tovaglie, tovaglioli, decorativi cuscini , tende con motivi floreali. Non dimenticare che dopo la prima guerra mondiale e fino agli anni '90, le decorazioni principali della casa erano giocattoli per bambini, statuine di porcellana, libri, dipinti in cornici pesanti, servizi da tè e da pranzo, giradischi e grammofoni.

Fiori: i campi essiccati o le piante da giardino diventeranno un accessorio integrante di tali alloggi. Saranno bellissimi in cristallo, metallokikh, vasi o brocche zincati. Tali mazzi di fiori dovrebbero creare l'effetto di semplicità e disattenzione, leggerezza e casualità.

Le lampade e le piantane nei paralumi in tessuto sono ideali come corpi illuminanti; saranno appropriati anche lampadari con pendenti in cristallo. La luce nella stanza dovrebbe essere calda e non molto intensa, quindi puoi completare l'antico design degli interni con i candelabri.

Come decorare un matrimonio vintage?

Tra le coppie innamorate, la decorazione del matrimonio in stile vintage è diventata sempre più popolare ultimamente. Deve essere semplice, ma allo stesso tempo lussuoso e indimenticabile. Un evento festivo può essere organizzato sulle rive di un fiume o di un lago, in una casa di campagna o nella foresta.

Quando si decora un matrimonio, è importante utilizzare colori pastello, calmi e chiari: bianco, grigio chiaro, rosa, caffè, verde chiaro. Per i gioielli, puoi scegliere tonalità di pietre semipreziose come zaffiro, smeraldo, perla e rubino.

La sposa non deve necessariamente essere in un abito bianco, puoi optare per colori pastello tenui: il colore dello champagne o del caffè con latte. L'elemento decorativo dell'abito da sposa dovrebbe essere il pizzo e i guanti possono essere indossati da tale tessuto. Uno squisito velo corto è un attributo di matrimonio vintage essenziale.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata all'acconciatura giovane, può essere sotto forma di uno stile discreto o riccioli morbidi.

L'abbigliamento dello sposo dovrebbe consistere in pantaloni con bretelle, un papillon e un cappello nello stile appropriato. Puoi completare l'immagine dello sposo con un orologio su una catena. Questa combinazione di elementi vintage porterà tutti gli ospiti della celebrazione in un lontano passato.

Affinché il matrimonio appaia armonioso, è importante prendersi cura degli abiti degli ospiti. Le ragazze possono indossare abiti dal taglio semplice dello stesso colore, oltre a dettagli vintage come cappelli, veli, guanti.

Se la celebrazione è organizzata nella stagione invernale, puoi celebrarla in un ristorante o in un maniero decorando gli interni nello stile appropriato. Dovrebbero esserci mobili antichi su cui posizionare un telefono, un taccuino in stile vintage, un posacenere, occhiali. Attributi come questo creeranno bellissime foto di matrimonio.

Indubbiamente, il vintage è una delle tendenze più lussuose del passato. Elementi di questo stile negli abiti e negli interni possono rendere te e la tua casa irresistibili! Immagina, sogna e dai vita ai tuoi desideri!

10 DIY Rustic Furniture Projects

Messaggio precedente Patatine fai da te deliziose e salutari
Post successivo È possibile restituire il colore naturale ai ricci?