TABACCO come coltivarlo in casa, tutti i segreti

Pianta di bambù insolita: coltiviamo in casa

Tutti hanno sentito parlare del bambù. Lo farei ancora! Questa pianta può raggiungere una crescita davvero gigantesca, mentre il suo tasso di crescita raggiunge un metro al giorno.

Contenuto dell'articolo

Che aspetto ha il bambù da interni?

Pianta di bambù insolita: coltiviamo in casa

Il bambù selvatico vive nei tropici e nelle regioni subtropicali. In Russia, cresce solo sulle Isole Curili e Sakhalin. È particolarmente comune in Cina e nei paesi limitrofi.

I giovani germogli di questo albero hanno salvato più di una generazione dalla fame a tempo debito. Oltre al cibo, questa pianta viene utilizzata come materiale da costruzione, da essa vengono raccolti i mobili e vengono realizzati elementi decorativi.

Un albero può essere coltivato nel tuo cottage estivo, tuttavia, per questo devi avere un grande desiderio, poiché questa pianta non resiste al gelo oltre i 20 gradi sotto lo zero. Pertanto, è meglio avere una pianta del genere a casa, si adatterà bene alla composizione floreale complessiva, nonostante il fatto che fiorisca una volta nella vita.

Vale la pena notare che la versione per interni appartiene alla famiglia Dracaena, ma il suo aspetto non è diverso dal vero bambù stesso, tranne per il fatto che è di piccola statura. Per questo, si chiama nano, la sua altezza raggiunge i 2 metri, che è davvero piccola rispetto alla crescita di un parente selvatico (fino a 30 metri). A proposito, questa pianta è anche chiamata il fiore decorativo della felicità.

È opinione diffusa che il bambù porti gioia in casa, salute e ricchezza. Sebbene prendersi cura di questo bambù a casa o di un pezzo di felicità è abbastanza semplice, anche coloro che non hanno un interesse particolare nella coltivazione di fiori da interno, ma non si preoccupano di piantare piante verdi, faranno fronte a questo compito casa.

L'aspetto dell'albero della casa è identico a quello selvatico. Presenta fusti con nodi e internodi. Al posto dei nodi, le foglie strette divergono in direzioni diverse. Lo stelo stesso è cavo e molto forte. Nel processo di crescita, può essere piegato a piacere, creando una forma bizzarra. È interessante sapere che il parente selvatico ha un tronco molto potente, il cui legno è più forte della quercia stessa.

Come prendersi cura del bambù a casa? Molto semplice. Per fare ciò, devi sapere queste cose:

  • illuminazione;
  • irrigazione;
  • trucco;
  • riproduzione.

Come si sente un albero al sole: illuminazione

Pianta di bambù insolita: coltiviamo in casa

Nonostante la addomesticamento , questo ospite è venuto da noi da regioni calde, quindi è necessario che scelga le zone soleggiate della casa. Tuttavia, è necessario assicurarsi che la luce solare diretta non cada sull'albero, che può bruciare le foglie delicate.

L'opzione migliore sarebbe un posto sul lato sud o est della casa. La cosa principale è assicurarsi che i raggi del sole non cadano sulla pianta. Forse sarebbe meglio spostarlo dal davanzale della finestra a una mensola sospesa al muro, che è perpendicolare alla finestra.

In ogni caso, devi monitorare le condizioni del tuo amato animale domestico e prenderti cura di lui. Con un'illuminazione eccessiva, le sue foglie iniziano a coprirsi di ustioni e, se c'è poca luce, le foglie di bambù rimarranno distese.

Come prendersi cura del bambù decorativo nell'acqua: irrigazione

Come accennato in precedenza, un pezzo di felicità ci è arrivato da lontano, dai margini umidi meridionali, quindi è indispensabile annaffiare abbondantemente. È necessario annaffiare spesso la pianta, soprattutto durante la stagione estiva. In inverno, l'irrigazione dovrebbe essere ridotta a una volta alla settimana.

Proprio come per l'illuminazione, è necessario controllare l'irrigazione, prestando attenzione alla pianta stessa. Le foglie scure indicano una maggiore umidità, mentre le foglie arricciate gialle indicano che non c'è abbastanza umidità.

Oltre all'irrigazione principale, non dimenticare di spruzzare le foglie da un flacone spray, perché anche la parte superiore della pianta ha bisogno di umidità. Inoltre, non sarà superfluo mettere un bicchiere d'acqua vicino alla pentola, soprattutto se in casa manca l'umidità.

Come prendersi cura del bambù dal negozio Ikea e oltre: riproduzione, trapianto e alimentazione

Ecco alcune linee guida su come prendersi cura del bambù decorativo.

È meglio ripiantare la pianta in primavera. Poiché, in effetti, il bambù domestico è una dracaena, il terreno deve essere scelto appropriato: per dracaena o palme. Una pianta giovane dovrebbe essere trapiantata spesso, scegliendo ogni volta un vaso più liberamente. Per un esemplare adulto è sufficiente cambiare terreno ogni tre anni. Non dimenticare il drenaggio! Questi suggerimenti aiuteranno coloro che vogliono sapere come prendersi cura del bambù decorativo in vaso.

Se la pianta vive nell'acqua e non in una pentola, dovrebbe essere cambiata due volte a settimana. Altrimenti, a causa dell'acqua stagnante, possono iniziare problemi e il fiore morirà.

È necessario nutrirlo con pianta a casa una volta ogni due settimane, in inverno, meno spesso. Se acquisti questo fiore da interno in un negozio, ad esempio in Ikea, non dimenticare di verificare con il venditore quando il terreno è stato fertilizzato l'ultima volta.

Esistono diversi modi per propagare il bambù:

  • semi di piante;
  • dividi rizoma;
  • per talea.

Come mostra la pratica, corsiaIl primo metodo è molto difficile, è meglio scegliere il secondo o il terzo. Oltre che per il trapianto, la primavera è considerata il periodo migliore per la riproduzione. Quando dividi il rizoma, devi stare il più attento possibile per non danneggiare le radici della pianta principale. Inoltre, questo metodo è disponibile solo per una pianta adulta.

Durante l'innesto, non dimenticare di lubrificare il taglio sulla pianta madre con carbone. Il gambo inizia perfettamente a germogliare radici nell'acqua, dopo un po 'avrà bisogno di una nuova casa: una pentola. Inoltre, la parte superiore può fungere da taglio, che attecchisce rapidamente nel terreno o nell'acqua. Questi suggerimenti sono utili per coloro che vogliono sapere come prendersi cura di un germoglio di bambù.

Creare condizioni che assomiglino il più possibile al clima naturale è l'obiettivo principale del proprietario del bambù se vuole vedere la sua pianta da compagnia sana e felice.

Come e perché utilizzare il cippato di ramaglie fresche - Bonduelle TV - A spasso nell'orto

Messaggio precedente Tamponi medici: verità o finzione?
Post successivo Fiale per il restauro dei capelli