Come si fa un piercing microdermal anchor : laboratorio Tatuaggi a Guidonia - Roma

Anello al naso: tipi di piercing e caratteristiche della procedura di piercing

Un piercing alla narice, o come viene chiamato un anello o un perno nel naso, piercing, è una delle aree della body art che sta guadagnando sempre più popolarità nel tempo. E oggi proveremo a capire il significato di una tale decorazione, studiare le caratteristiche di tale procedura e valutare anche i pro ei contro. E inizieremo con il significato di un piercing alla narice.

Anello al naso: tipi di piercing e caratteristiche della procedura di piercing

Si scopre che fin dai tempi antichi si credeva che la presenza di una tale decorazione rendesse il tuo aspetto più attraente. Inoltre, in India, una moda simile era associata all'agopuntura. Si credeva che una puntura nella narice sinistra potesse aiutare a migliorare il sistema riproduttivo di una donna. Ma la posizione del buco sul lato destro aveva lo scopo di facilitare il processo di trasporto di un bambino, nonché di ridurre il dolore durante il parto.

Questa decorazione era popolare tra i beduini del Medio Oriente. Ma in questo caso, il piercing era una sorta di indicatore di stato. Più grande era l'anello, più ricca era la famiglia.

Contenuto dell'articolo

Piercing al naso: tipi

Come si è scoperto, esistono fino a sette tipi di questo piercing.

Questi includono forature nelle seguenti parti:

Anello al naso: tipi di piercing e caratteristiche della procedura di piercing
  1. Ali d'organo. Questo tipo di puntura è il più semplice e indolore. Ti fai solo il piercing al naso su uno o entrambi i lati. Questa ferita guarisce abbastanza rapidamente;
  2. Setto. La particolarità di questo tipo di piercing è che il setto è forato. E in questo caso, hai due opzioni: puoi solo perforare il tessuto tra le narici o appendere l'accessorio sulla cartilagine stessa. A proposito, molto spesso un anello viene utilizzato come decorazione per un tale piercing al naso;
  3. Septril. Questo tipo di decorazione è una modifica del setto. E l'intera differenza sta nel fatto che nel primo caso l'organo sarà perforato orizzontalmente rispetto alla punta. Nel secondo caso, la foratura sarà verticale;
  4. Bridge. Questo piercing è attaccato ai tessuti del ponte del naso ed è una sorta di ponte tra i tuoi occhi. Per questo, infatti, ha ottenuto il suo nome. A proposito, a seconda della larghezza del ponte del naso, puoi fare diverse forature parallele tra loro;
  5. Suggerimento. In questo caso, la punta viene forata dall'interno verso l'alto. Nota che questo non influisce sulla cartilagine;
  6. Austin bar. In questo caso, la punta dell'organo è forata orizzontalmente. In questo caso,anche tu non tocca;
  7. Nassalang. Questo tipo di piercing è il più difficile e richiede molta professionalità da parte del maestro. La difficoltà di questa procedura è che non solo il tessuto molle sulla punta del naso viene forato, ma anche parte della cartilagine. Di conseguenza, l'intera procedura deve essere eseguita in modo chiaro e attento in modo da non danneggiare i setti cartilaginei.

Non pensare che non ci siano più opzioni per un piercing al naso.

Se ti rivolgi a un vero professionista che può combinare diversi metodi in uno, il piercing può rivelarsi piuttosto originale.

Tipi di gioielli che possono essere utilizzati per il piercing

Come hai capito, la foratura in sé non ha alcun fascino e non sarai in grado di decorarti con un semplice buco nel naso. È per questo motivo che il tipo di decorazione gioca un ruolo fondamentale in questo caso. Negli showroom è possibile acquistare sia accessori classici che specifici.

I classici sono più spesso l'anello al naso e il setto.

Anello al naso: tipi di piercing e caratteristiche della procedura di piercing

Tra i nomi di gioielli specifici, puoi trovare come narici. Si tratta di borchie dritte o curve che vengono utilizzate per perforare le ali del naso. Ci sono anche bilancieri e banane. Inoltre, di recente, gli anelli cavi che allungano i bordi della pelle sono stati usati abbastanza spesso sotto forma di gioielli. Questo accessorio è chiamato tunnel.

Ora per il metallo. Non importa quale forma usi dopo aver forato il naso: anello, nostriglia o tunnel. La cosa principale è che è stato realizzato con il materiale giusto. È interessante notare che non è consigliabile indossare gioielli in metalli preziosi subito dopo la procedura.

La bioplastica, l'acciaio per uso medico o il titanio sono le migliori opzioni.

Ma dopo un po 'di tempo, puoi prestare attenzione all'oro, al platino o all'argento.


E recentemente, materiali come il legno o l'osso sono diventati sempre più popolari. Ma se decidi di acquistare un accessorio in legno o in osso, assicurati prima di tutto che il materiale sia ben lavorato. Infatti, a differenza del metallo, il legno e l'osso sono materiali organici. Ciò significa che è possibile trovare una varietà di batteri sulla superficie dei gioielli realizzati con essi.

Piercing: perforare e indossare l'orecchino correttamente

Non basta venire in salone e bucarsi il naso. Prima di tutto, dovresti assicurarti che questo stabilimento sia conforme a tutti gli standard sanitari e igienici. Se sei venuto dal maestro e hai notato che le ragnatele negli angoli non sono affatto false, non ti consigliamo di eseguire alcuna procedura in questo posto. In effetti, in questo caso, la probabilità di contrarre un'infezione è molto alta.

Se, a prima vista, tutto è in ordine con la sterilità, puoi procedere tranquillamente alla procedura.
Allo stesso tempo, ricorda che prima di una puntura, il maestro deve necessariamente pulire la tua pelle da tutti i tipi di microbi con l'aiuto diUso uno speciale antisettico.

Anello al naso: tipi di piercing e caratteristiche della procedura di piercing

E ancora una cosa, puoi chiedere al mago di aiutarti con la posizione della decorazione. Per fare ciò, non è affatto necessario perforare il naso in più punti e guardare il risultato. Lo specialista può assegnarti diversi punti utilizzando uno speciale pennarello chirurgico.

Il piercing in sé non dovrebbe mai essere eseguito con una pistola. Il punto è che è molto difficile forare in un punto specifico usandolo.

E se il master porta anche il dispositivo troppo vicino, c'è la possibilità di gravi danni alla cartilagine. Quindi, per salvare i nervi, è meglio perforare con un normale ago piegato.

Ora diamo un'occhiata alla domanda su come inserire correttamente un anello al naso. Esistono due tipi di anelli. Nel primo caso, le due estremità si incontrano in una palla, nell'altro l'anello è senza cuciture. Ma il meccanismo è lo stesso in entrambi i casi.

Per prima cosa devi aprire la fibbia e infilare con cura un bordo attraverso il foro. Dopo aver iniziato a spingere il bordo attraverso la puntura, assicurati che si presenti dal lato della narice. Successivamente, dovresti collegare i due bordi dell'anello e stringerli saldamente. Puoi nascondere la cucitura nella narice solo dopo esserti assicurato che il capo sia abbottonato correttamente.

Usare un anello per il naso

D'accordo, non tutti possono perforarsi il naso. Ma dopotutto, per corrispondere alle ultime tendenze della moda, oh, come vuoi. È per questi casi che è stato inventato l'inconveniente. Sul naso, la blenda sotto forma di un anello è attaccata usando una clip convenzionale. Se vuoi indossare un piccolo strass invece di un garofano, allora hai bisogno di una colla speciale per fissarlo.

Anello al naso: tipi di piercing e caratteristiche della procedura di piercing

I magneti sono un'altra opzione interessante per proteggere i piercing finti. Attacca semplicemente un magnete con un accessorio all'esterno e un normale magnete all'interno.

Attenzione! In questo caso, dovresti prestare attenzione alla qualità dei magneti che acquisti. Dopo tutto, se la parte interna del gioiello cade, le conseguenze possono essere piuttosto tristi.

Questi gioielli hanno diversi vantaggi rispetto al piercing permanente. Ad esempio, in questo modo, puoi provare un'immagine simile e decidere se vale la pena cambiare lo stile in modo così drastico.

Inoltre, questi ninnoli sono ottimi per coloro che hanno un codice di abbigliamento rigoroso al lavoro.

Quindi puoi sembrare molto tranquillo durante il giorno, ma la sera puoi andare in discoteca in un modo nuovo e audace. Non dimenticare che se in seguito cambi idea e decidi di sbarazzarti di tali gioielli, dopo una vera foratura, molto probabilmente, rimarrà una cicatrice. Ma dopo aver indossato piercing finti, non è necessario levigare la pelle per eliminare le cicatrici.

Come puoi vedere, oggi puoi effettivamente bucarti il ​​naso o usare finti piercing. E ora il tuo nuovo look è pronto.

Puoiraccolgono gioielli e ogni volta stupiscono gli altri con il loro aspetto straordinario. Sperimenta, trova te stesso e sii felice!

Piercing Naso(Ago Cannula)

Messaggio precedente Cosa fare se il nervo sciatico viene pizzicato?
Post successivo Aiuto - labbra gonfie!