Trucchi e consigli per la gestione della lettiera del tuo Gatto

Come addestrare un gattino alla lettiera

Se un gattino appare in casa tua, la prima cosa di cui dovrai occuparti è insegnare come alleviare in un unico posto. In questo articolo parleremo di come addestrare un gattino alla lettiera. Non è così difficile come sembra. I gatti sono naturalmente molto puliti, quindi i gattini capiscono rapidamente cosa è cosa.

Come addestrare un gattino alla lettiera

Prima di tutto, devi scegliere un comodo vassoio. Il vassoio per gattini dovrebbe essere spazioso e stabile. È meglio mettere qualcosa sotto in modo che il gattino non lo muova. È molto importante scegliere il posto giusto per la lettiera. Dovrebbe essere appartato, non in un luogo di passaggio.

La stanza più ottimale, il bagno. Ci deve essere riempitivo nel vassoio. I gatti adorano strofinare e seppellire.

Ora un vasto assortimento ti consente di scegliere i riempitivi più adatti a te. Offriamo un'ampia selezione di riempitivi che assorbono l'odore e l'umidità. Mantieni sempre la lettiera fresca nel vassoio.

E se il gattino si rifiuta di andare alla lettiera?

In natura, i gattini vengono insegnati alla toilette dalla madre di un gatto e se il gatto non ha avuto il tempo di farlo, questo ruolo ricade su di te. Un gattino è lo stesso bambino e devi insegnargli di conseguenza. In generale, in quanto tale, l'addestramento consiste principalmente nell'osservazione del gattino. Qualche tempo dopo aver mangiato, se il gattino gira e inizia a cercare un posto, devi portarlo immediatamente al vassoio e aspettare che faccia i suoi affari .

Come addestrare un gattino alla lettiera

Assicurati di aspettare che il gattino entri nel vassoio. Allora lui stesso diventerà un'abitudine. Se è troppo tardi e il bambino ha fatto una pozzanghera, non dovresti urlargli contro, figuriamoci ficcargli il naso, così non capirà cosa vuoi da lui. Tampona un tovagliolo in una pozzanghera e portalo nel vassoio e risciacqua bene la pozzanghera in modo che non ci sia odore.

I gatti sono guidati dall'olfatto. Ora sono in vendita vari spray per mascherare gli odori nei luoghi in cui non dovrebbero essere.

Tali azioni dovranno essere eseguite sistematicamente per un po 'di tempo, dopodiché il tuo gattino capirà e si abituerà ad alleviare se stesso solo nella lettiera.

Se, dopo tanto tempo, il gattino non vuole andare in bagno nella lettiera, forse non hai scelto il posto giusto per la toilette.

Prova a spostare il vassoio in una posizione diversa. E assicurati che il riempimento nel vassoio sia sempre fresco.

Come educare il tuo gatto alla lettiera - Petreet

Messaggio precedente Come insegnare ai bambini a leggere velocemente - suggerimenti per i genitori
Post successivo 3 deliziose e sostanziose ricette di manzo: come cucinarlo bene?