Quali sono i gruppi sanguigni? [senza intro]

Quanto sono compatibili la gravidanza e l'alcol?

La gravidanza è un periodo estremamente importante nella vita di ogni donna, non importa quante volte le capiti. La sua vita dipende dai prossimi 9 mesi di gestazione, ma anche dalla qualità dell'esistenza del bambino già dentro di lei. Per questo è molto importante vivere questo periodo nelle condizioni più ideali, abbandonare tutto ciò che è dannoso e chiaramente chimico.

Quanto sono compatibili la gravidanza e l'alcol?

Il divieto principale riguarda, ovviamente, il tabacco e i prodotti alcolici, i secondi dei quali saranno discussi in questa pubblicazione.

D'accordo, capita che una donna semplicemente non sapesse della fecondazione avvenuta e si sia divertita con calma a un banchetto, in una discoteca o semplicemente seduta in un bar con un bicchiere di vino in mano? Situazioni quotidiane e non c'è nulla di criminale in esse ... A parte il fatto che una piccola vita sta già cercando di conquistare i suoi diritti a un'esistenza piena e sana.

Contenuto dell'articolo

Effetti dell'alcol sul feto nei primi tre mesi di gestazione

L'alcol è riconosciuto come la sostanza più pericolosa che può rovinare la salute fisica e mentale di una persona e della sua prole allo stesso tempo. Questo prodotto viene assorbito nel flusso sanguigno a una velocità sorprendente, grazie alla quale è in grado di superare un'ostruzione dalla placenta in pochi minuti. Il corpo di un nascituro viene attaccato dall'alcol etilico e dai suoi prodotti di decomposizione nocivi, che portano a danni completi o parziali alle cellule nervose fetali, squilibrio ormonale, carenza di vitamine, squilibrio materiale e diminuzione della concentrazione di acido folico acido.

Quando si discute dell'uso di alcol durante la gestazione, implica il completo rifiuto di qualsiasi sua variante e manifestazione: cocktail, bevande a bassa gradazione alcolica, birra, vino e persino caramelle con cognac, per esempio.

La situazione è più complicata quando la madre soffre di una dipendenza cronica dall'alcol.

Qui possiamo tranquillamente parlare di tali possibili patologie dei suoi eredi:

Quanto sono compatibili la gravidanza e l'alcol?
  • difetti del viso e del cranio;
  • danni al cuore e ai vasi sanguigni;
  • ritardo nello sviluppo fisico e psico-emotivo, che può iniziare già all'interno dell'utero;
  • arti sviluppati in modo anomalo;
  • aborto spontaneo e spontaneoparto.

Alcolismo cronico di una donna incinta: tragiche conseguenze

Come accennato in precedenza, le donne che non sono in grado di rinunciare all'alcol sono a rischio soprattutto. Nel loro caso, il feto è affetto da sindrome alcolica, a seguito della quale nel mondo appare un bambino con basso peso corporeo, crescita insufficiente e parametri della testa ridotti.

Inoltre, i neonati con questa sindrome:

  • ansioso e piagnucoloso;
  • scarso allattamento al seno;
  • dormire poco;
  • hanno riflessi di base sfocati;
  • è in ritardo nello sviluppo fisico e mentale, non solo nell'infanzia, ma anche nell'età adulta.

Delle differenze esterne che si possono riscontrare nei figli di donne alcoliche, vale la pena evidenziare le seguenti caratteristiche:

Quanto sono compatibili la gravidanza e l'alcol?
  • strabismo;
  • tagli agli occhi corti;
  • piega naso-labiale liscia;
  • nuca stretta;
  • mascella inferiore difettosa;
  • labbro superiore sottile e corto.

Inoltre, il consumo costante e sottodosaggio di alcol influisce negativamente su cuore e reni, provocandone anomalie e malformazioni.

Vale la pena notare che ciascuno di questi segni potrebbe non essere molto pronunciato esternamente o internamente, ma questo non significa affatto che l'alcol non abbia inflitto il suo colpo schiacciante. I medici chiamano il fatto dell'impatto negativo dell'alcol etilico effetto terageno , il che implica che in futuro un bambino potrebbe diventare un vero mostro (teratos).

In che modo influisce l'alcol il primo giorno dopo il concepimento?

Quanto sono compatibili la gravidanza e l'alcol?

Stiamo parlando della donna che non sapeva di essere incinta e beveva alcol, anche in quantità minime.

Se parliamo specificamente di giorni, e non di settimane o mesi, allora l'alcol non è in grado di causare danni significativi all'uovo, che non si è ancora attaccato al corpo della madre, ma scorre liberamente al suo interno. In altri casi, è probabile il rigetto del feto e l'aborto spontaneo, che sarà segnalato solo da un piccolo coagulo di sangue e dalle mestruazioni iniziate un po 'prima.

Prevenzione degli effetti negativi dell'alcol

La maggior parte delle coppie che pianificano di concepire una prole o apprendono inaspettatamente una fecondazione che è già avvenuta, sono interessate a quanto sia dannoso l'alcol nelle prime fasi della gravidanza e come possa danneggiare il feto prima del ritardo, cioè fino al momento in cui hanno appreso della sua esistenza. Sorge infatti la domanda: in quante settimane / giorni si deve interrompere il consumo di alcol per riprodurre una prole sana?

La risposta può essere trovata nel fatto interessante che tali prodotti sono in grado di avere effetti negativi sul corpo entro 13-14 giorni dal momento del loro utilizzo.

Quanto sono compatibili la gravidanza e l'alcol?

Si scopre che quando è correttoQuando si pianifica il concepimento, anche una dose minima di alcol non deve entrare nel corpo di un uomo o di una donna per almeno due o tre settimane prima della fecondazione.

Si noti che in questo caso stiamo parlando di entrambi i genitori, poiché l'alcol etilico è in grado di penetrare non solo nell'uovo, ma anche nello sperma, provocando danni critici, cambiamenti di forma e dimensioni, sviluppo incompleto e fallimenti in importanti processi del metabolismo materiale.

Tutti i risultati negativi dell'alcol durante la gestazione

Cominciamo con il modo in cui l'alcol influisce sulle gravidanze preesistenti in termini di assorbimento di vitamine e minerali.

Quindi, insieme all'uso di prodotti contenenti etile, il corpo della donna perde la sua capacità di assimilazione:

  • Vitamina E, responsabile della completa e normale deposizione di tutti gli organi fetali e del benessere della futura gestante;
  • Acido folico, il cui valore è difficile da sopravvalutare. È coinvolta letteralmente in tutti i processi legati allo sviluppo dell'embrione e alla sua vita intrauterina.
  • Zinco, riducendo al minimo il rischio di aborto spontaneo involontario, scarso lavoro, basso peso alla nascita, malformazioni, ecc.
  • Ferro, la cui mancanza in qualsiasi momento della gestazione è irta di ipossia fetale e anemia da carenza di ferro.
Quanto sono compatibili la gravidanza e l'alcol?

Vale la pena notare che l'ipossia, spesso diagnosticata sia nei primi che nei periodi di gestazione più solidi, per qualche motivo ha cessato di allarmare le future mamme come era prima. E, tuttavia, questa è una diagnosi piuttosto seria che richiede maggiore attenzione. Gravidanza e alcol sono incompatibili nel senso che l'alcol può provocare una carenza acuta e cronica di ossigeno del feto, portando sempre a conseguenze irreparabili di natura triste.

Ad esempio, l'ipossia acuta provoca il distacco parziale o completo dell'organo placentare, che può verificarsi sia durante la gestazione che nella fase del parto.

Ma l'ipossia cronica è la principale causa di disturbi metabolici nel sistema madre-feto , aborti spontanei e parto prematuro.

Un'altra risposta negativa al fatto che le donne incinte possano bere alcolici è la seguente: l'alcol etilico può causare un rapido aumento della concentrazione di radicali liberi, che molte volte accelerano i cambiamenti ormonali nell'organismo fecondato. Inoltre, tali prodotti diventano invariabilmente la causa dell'insufficienza placentare. Una diagnosi seria di questo tipo può essere riconosciuta almeno dal fatto che tutti i nutrienti e le sostanze utili che il feto riceve solo attraverso la placenta.

Come puoi vedere, non è stato vano che i nostri lontani antenati non permettessero agli sposi di bere alcolici il giorno dell'unione e prima della prima notte di nozze. Probabilmente è stato grazie a questa tradizione che sono nati eroi ed eroi.

I preferiti di Luglio in coll con The World of JamiMakeUp

Messaggio precedente Determinare il sesso di un bambino dal battito cardiaco all'inizio della gravidanza - che ci crediate o no?
Post successivo Come costruire rapidamente le sopracciglia?