Elicriso

Fiore di elicriso: proprietà medicinali, benefici per la salute

Il fiore di immortelle è un'antica erba medicinale con una vasta gamma di azioni utili. Solo le infiorescenze sono dotate di proprietà curative pronunciate, che vengono raccolte ed essiccate per un ulteriore utilizzo.

Il fiore ha preso il nome perché anche dopo la raccolta conserva la sua bellezza e non si sbriciola allo stesso tempo.

Contenuto dell'articolo

Proprietà utili e controindicazioni del fiore di immortelle

Questa pianta contiene vari oligoelementi, flavonoidi, acidi grassi, vitamine K e C, tannini, alcoli ad alto peso molecolare, sali minerali, oli essenziali.

Le qualità benefiche più note dell'erba:

Fiore di elicriso: proprietà medicinali, benefici per la salute
  • antinfiammatorio;
  • coleretico;
  • antibatterico;
  • emostatico;
  • diuretici.

Le qualità medicinali, ovviamente, dipendono in gran parte dalla presenza di sostanze nutritive. Immortelle contiene oligoelementi come calcio, ferro, potassio, manganese, magnesio, rame, cromo, alluminio, zinco, selenio, cobalto e altre sostanze.

Grazie a ciò, vengono creati farmaci efficaci con un effetto antispasmodico. I preparati contenenti l'estratto di immortelle sono utilizzati nella cura delle patologie del tratto gastrointestinale.

Aiutano a normalizzare la produzione di succo gastrico, riducono la concentrazione di acidi biliari e hanno effetti antimicrobici.

Principalmente in medicina, il fiore è usato come effetto sedativo sul sistema nervoso umano. Questa pianta ha anche una serie di altre qualità, come un effetto calmante. Soprattutto, l'immortelle allevia il dolore allo stomaco e partecipa anche attivamente alla produzione di succo gastrico. Inoltre attiva la produzione di bile e migliora la funzione del pancreas. L'immortelle è un'erba medicinale, il cui infuso viene utilizzato per trattare le vie biliari.

Proprietà curative dei fiori di immortelle

La farmacia vende fiori ben confezionati in una confezione da 50 grammi. Puoi anche acquistarli a peso. L'erba ha una grande forza, semplicemente non ha rivali tra gli analoghi. La pianta facilita il processo di svuotamento della cistifellea. Rimuove anche sabbia e piccoli sassi.

Un infuso o un decotto aiuta a produrre secrezioni biliari nello stomaco e nel pancreas. Per il trattamento dei rimedi popolari, l'erba viene utilizzata nella guarigione da ittero, colite, vermi. TViene anche usato per curare malattie renali, patologie polmonari e viene utilizzato anche per i morsi di animali rabbiosi. Il fiore è una parte del tè tibetano, che purifica dalle tossine e ringiovanisce il corpo. Rimuove anche l'alitosi.

I preparati con questa erba sono usati per trattare l'epatite, la colecistite e la colelitiasi. Prendendo un decotto medicinale, la secrezione della bile aumenta, la sua composizione chimica cambia e il livello di colesterolo nel sangue diminuisce.

Fiore di elicriso: proprietà medicinali, benefici per la salute

I dolori sono alleviati e il benessere generale è migliorato. La tintura viene anche utilizzata come agente emostatico per sanguinamento uterino, fibromi uterini, iperpolimenorrea.

Anche nella medicina ufficiale, le infiorescenze sono utilizzate per malattie del fegato e delle vie biliari, nonché per il trattamento di gastriti, coliti, malattie femminili, per malattie sessuali, reumatismi, stress, malattie renali e vescicali, per edema.


Con l'aiuto della tintura vengono trattate anche le ulcere gastriche.

Controindicazioni

In effetti, la preparazione dei preparati di questa erba ha le sue sfumature e, se non vengono osservate, potrebbe verificarsi l'effetto opposto: la medicina diventerà veleno. Nonostante l'elevata efficienza e i vantaggi, questo guaritore ha controindicazioni.

In primo luogo, è un'intolleranza al farmaco individuale. In secondo luogo, malattia ipertensiva. L'uso di una tintura di immortelle sabbiose aumenta la pressione sanguigna. Sono possibili anche reazioni allergiche. Non utilizzare l'erba per più di 3 mesi, poiché contiene tossine. Se lo bevi per molto tempo, si depositeranno nel corpo. Anche questo fiore è sconsigliato durante la gravidanza e l'allattamento.

Come asciugare correttamente i fiori di immortelle

Fiore di elicriso: proprietà medicinali, benefici per la salute

Per fare questo, i fiori recisi devono essere disposti in mazzi di fiori e appesi a testa in giù in una stanza buia per asciugarli. Dopo un paio di settimane, le immortelle si seccheranno e rimarranno le stesse di una volta tagliate.

Una pozione medicinale viene solitamente preparata dalle infiorescenze di cesti non soffiati. I fiori secchi mantengono le loro proprietà per 3 anni. Possono essere conservati in casse o scatole chiuse.

I fiori di Sandy immortelle sono un'erba versatile che verrà in soccorso per qualsiasi disturbo.

L'importante è saper usare il fiore di sabbia immortelle, senza deviare dalle istruzioni e senza esagerare con il suo utilizzo. Altrimenti, la pianta si trasformerà da aiutante in parassita.

Dr. Mozzi: Abbronzatura perfetta con l'Oleolito di elicriso e di iperico

Messaggio precedente Usare cinque erbe per dimagrire
Post successivo I piedi sono freddi, cosa devo fare?