William Salice - Color Your Life

Può un salice essere santo a casa?

Non tutti i cristiani sanno se è possibile consacrare un salice a casa con l'acqua santa da solo e come trascorrere la Domenica delle Palme in generale, osservare tutte le tradizioni e i rituali necessari. Questo giorno significativo è immediatamente seguito da una settimana delle più severe restrizioni alimentari associate alla Quaresima.

Può un salice essere santo a casa?

Persone diverse trascorrono questa celebrazione e il tempo che segue in modo leggermente diverso. Ad esempio, nei tempi antichi, bulgari e russi spezzavano le viti di salice in fiore, le santificavano, poi giravano per le case dei vicini con danze e canti.

Non appena si è concluso Lazarev sabato, esattamente a mezzanotte, i giovani hanno iniziato a bussare alle capanne e camminare con le viti consacrate sul dorso dei proprietari, per la salute e la forza, per così dire.

I bielorussi hanno cotto dei pani, hanno chiesto di benedirli e hanno nascosto una moneta in uno di essi. Si credeva che la ragazza che ha ottenuto i prodotti da forno con i soldi si sarebbe sposata quest'anno.

Altrimenti, ottenere una pagnotta con una moneta prometteva prosperità e prosperità per l'intero anno a venire.

Contenuto dell'articolo

Tradizioni e riti

Oggi, poche persone onorano l'elenco completo dei rituali che devono essere eseguiti la Domenica delle Palme. Anche le persone molto religiose si limitano a sacrare il salice e lo mettono semplicemente in un contenitore accanto alle icone.

Nel frattempo, non è difficile implementarli, ma si promette che l'effetto sarà davvero meraviglioso, giudica tu stesso:

Può un salice essere santo a casa?
  • Se cammini sulle spalle di una persona malata con le viti benedette, può guarire prima;
  • Si ritiene che una donna sterile possa essere aiutata a rimanere incinta facendole una cintura di rami di salice e la stessa domenica delle Palme mangiando alcuni boccioli in fiore di questo albero;
  • L'acqua santa, portata dalla chiesa in questo giorno, e spruzzata agli angoli e alla soglia della casa, protegge la casa dalle forze oscure tutto l'anno;
  • Un salice, spruzzato con acqua santa, può proteggere una casa da incendi e temporali;
  • Le viti che girano intorno alla stalla danno salute al bestiame e favoriscono una buona prole;
  • Si credeva che la Domenica delle Palme non si dovessero solo benedire l'acqua e i rami, ma anche piantare un albero dei soldi o qualsiasi altra pianta d'appartamento. In ogni caso, la ricchezza e il successo negli affari commerciali sono garantiti.

Cosa fare con il salice dell'anno scorso?

I ramoscelli secchi dovrebbero stare a casa tutto l'anno e dovrebbero essere smaltiti secondo antiche tradizioni e rituali.

In questa situazione, una cosa sacra può essere affrontata in diversi modi.fratelli, e la scelta finale dipende dalle circostanze:

Può un salice essere santo a casa?
  • Prima di benedire le nuove viti e l'acqua nella chiesa, il vecchio bouquet deve essere bruciato a casa. La cenere risultante viene sparpagliata dove le persone non camminano, o meglio ancora, sotto un albero nel proprio giardino o nella foresta vicina;
  • Puoi semplicemente gettare verdure essiccate nell'acqua, non solo in una in piedi, ma in un fiume con una corrente intensa;
  • Succede che il salice germogli durante il tempo che è nel vaso di fiori. In questo caso, i rami dovrebbero essere piantati, ma non sul territorio del tuo cortile. Devi leggere una preghiera e radicare il futuro albero vicino a un fiume o stagno;
  • Le vigne dell'anno scorso vengono ancora portate in chiesa. Ci sarà un rituale di bruciarli, che sarà accompagnato da preghiere e canti;
  • Puoi bruciare rami nel fornello di casa tua e cuocere una torta pasquale sul calore e sulla cenere risultanti.

Puoi fare tu stesso la consacrazione?

Infine, un po 'sulla possibilità di consacrare personalmente uova, salice o dolci a casa con l'acqua santa. I sacerdoti negano categoricamente questa possibilità, insistendo sul fatto che solo loro possono santificare le uova di Pasqua e altri accessori.

Può un salice essere santo a casa?

Ancora una volta, nessuno proibisce di spruzzare personalmente il cibo, una casa o cose in essa con acqua santa, ma questo non ha nulla a che fare con la piena consacrazione.

Nonostante tutto questo, sul Web ci sono abbastanza consigli sulla possibilità di consacrare una torta o delle uova a casa con l'acqua santa. Si dice che per questo sia sufficiente prenderlo dal rubinetto, alzarsi e leggere le preghiere previste su un contenitore di vetro con liquido. Quindi rimarrà da attraversare il vaso e pronunciare specifiche parole sacre.

Gli autori di consigli così insoliti insistono sul fatto che la fede è nell'anima di una persona e che lui stesso la trasferisce all'acqua e ad altri attributi sacri. Quanto è vera questa affermazione? Giudicate voi stessi o date la preferenza ai secolari canoni della chiesa.

E ancora una cosa: l'acqua o il cibo benedetto sono stati a lungo considerati prodotti in grado di curare molti disturbi. C'è un'opinione secondo cui se li mangi al mattino ea stomaco vuoto, puoi prevenire il verificarsi o lo sviluppo di gravi patologie.

È consentito bere acqua santa in qualsiasi momento della giornata, anche prima dei pasti, anche dopo tale, o spalmarla trasversalmente sulle parti malate del corpo.

Vittorio Sgarbi presenta \

Messaggio precedente Ricette dettagliate per preparare sugo con carne e patate
Post successivo Facciamo riccioli con un ferro arricciacapelli